• 1.jpg
  • 2.jpg
  • 3.jpg
  • 4.jpg
  • 5.jpg

Benvenuto!

Rockabilly & Rock ‘n’ Roll anni 50!

Ivan “WildBoy” prende il suo soprannome nel lontano 1990 quando fonda la sua prima band “The Lollards”, con cui pubblica il primo album dal titolo “Rockin’ Around” (1994). Da qui la passione per il rockabilly lo porta a suonare in tutta Italia a bordo di un vecchio Ford Transit con le fiamme sulle portiere e le trombe sul cofano.
Poi nel 2004 con la big band “Smash & Grab” incide il secondo album “Rockabilly Swing” in cui si diverte a fondere le sonorità delle origini del rock and roll con la potenza e i suoni suggestivi dell’orchestra.

WILDBOY logo webHa poi fondato i WildBoy & Big Twins, per la prima volta con la presenza di un basso elettrico, e nel 2016 i 50 Special, il trio con cui ha calcato i palchi di tutta l'Italia e il sud dell'Europa fino ai primi mesi del 2018.

Nel 2017-18, in duo con il chitarrista torinese Paolo Paganelli, ha surfato le onde sui palchi più piccoli con il side-project “Rock-a-Hula”.
Oggi prosegue l’attività semplicemente come Ivan WildBoy, in trio con il contrabbassista Marco Castellano e il batterista Raffaello Allemanini, con uno show ricco di pezzi originali dal sapore retrò e di classici degli anni ’50 e ‘60.

Contatti e Socials

joomla vector social icons

Prossimi Concerti

  

Free Joomla! template by L.THEME